Alessandro Lupo

“Veduta di Torbole sul Garda”

Alessandro Lupo 1876-1953

“Veduta di Torbole sul Garda”
Alessandro Lupo è nato a Torino nel 1876 dove è morto nel 1953
E’ stato un esponente del naturalismo piemontese di fine Ottocento, si è formato sotto la guida di Vittorio Cavalleri. Un primo allestimento presso la Società Promotrice delle Belle Arti di Torino nel 1901in cui partecipa con tre dipinti inaugura la sua partecipazione alle principali riunioni espositive italiane.

Dal 1908 si pone all’attenzione della critica che lo rimprovera di una dipendenza dai modelli del suo maestro. In In un primo periodo si dedica alla pittura all’aperto, poi da maggiore brio al suo estro artistico alla sua dedicarsi ad animali e ai lavori dell’uomo dagli anni Venti in poi.

Risale al 1921 l’allestimento della personale presso la Galleria Vinciana di Milano che avvia la fortuna critica ed espositiva per l’artista, bruscamente interrotta dall’esclusione dalla Biennale veneziana del 1928. La piacevolezza dei soggetti trattati e il suo gusto attardato sui canoni ottocenteschi gli procura, invece, un successo mercantile di lungo corso.
All’artista piemontese, allievo di Vittorio Cavalleri, è ascrivibile una ricca produzione assai variegata nei temi. Si dedica infatti sia ai paesaggi alpini, in particolar modo aostani, sia alle vedute lagunari dai richiami talvolta ciardiani, accanto alle quali si elencano studi di figure, ritratti, nature morte, marine e le particolarmente apprezzate scene di mercato. Espone le sue opere in varie mostre nazionali e a Parigi.

Dove siamo

Contatti

HOTEL BENACO
Via Benaco,35
38069 TORBOLE SUL GARDA TN • ITALIA
LAGO DI GARDA • TRENTINO
+39 0464 505364
info@onbenaco.com